Guadagnare condividendo video Youtube o Dailymotion

Posted by rubinon on
Guadagnare condividendo video Youtube o Dailymotion

Skip.Li Guadagnare condividendo video

Guadagnare condividendo video | Tra le tante opportunità che offre il web, c’è anche la possibilità di guadagnare online, facilmente e senza investimento. Oggi vi proponiamo un metodo davvero interessante per poter guadagnare sfruttando i social. Sei interessato al guadagno online? Guadagna Scrivendo con noi! Guadagnare Condividendo Video Conosci Skip.Li? E’ un URL Shortener pagante, […]

Galaxy Note 8: Samsung ci farà davvero dimenticare i fallimenti del suo precedessore Note 7?

Posted by Angelo on
Galaxy Note 8: Samsung ci farà davvero dimenticare i fallimenti del suo precedessore Note 7?

Fonte: sito ufficiale

Dopo poco meno di un anno dall’uscita del Galaxy Note 7, terminale che ha fatto sparlare più e più volte di se visti i numerosi e critici problemi alla batteria, l’azienda sudcoreana decide di rimettersi in gioco con l’attesissimo Samsung Galaxy Note 8.

Infinity Display da ben 6,3 pollici, nuovo processore Exynos Octa-Core a 10 nanometri e ben 6GB di memoria RAM sono solo alcune delle nuove caratteristiche che distinguono il Note 8 dalla massa.

Fonte: sito ufficiale

Nel Galaxy Note 8 il comparto fotografico si arricchisce con una seconda fotocamera che permetterà di sfruttare uno ZOOM ottico 2x e la possibilità di “giocare” con la messa a fuoco (effetto Bokeh) sia in live che dopo aver effettuato lo scatto.

Entrambe le lenti con tecnologia OIS vantano ben 12 megapixel e, nello specifico, sono affiancate da un’ottica grandangolare ed una telescopica. Non può mancare, ovviamente, la fotocamera anteriore con 8 megapixel con messa a fuoco automatica.

Fonte: sito ufficiale

Non può mancare la certificazione IP68 la S-Pen che, in accoppiata con l’ottima ottimizzazione del software, si integra al massimo col sistema operativo di Google. Appunti, disegni ed addirittura la creazione di GIF non sono mai stati così a portata di penna!

La batteria da ben 3300mAh è forse l’unico neo del prodotto che viste le specifiche tecniche pare essere sottodimensionata; staremo a vedere come Samsung riuscirà ad ottimizzare al meglio il sistema operativo per massimizzare le prestazioni e la durata della stessa.

Il prezzo? Il Samsung Galaxy Note 8 costerà 999€ per il mercato italiano. Per tutti coloro che lo prenoteranno dal 24 Agosto 2017 fino al 14 Settembre 2017 sul sito ufficiale o nei punti vendita autorizzati riceverà direttamente a casa sua in regalo il Samsung Dex.

Il Samsung Dex è un accessorio in grado di trasformare il vostro nuovo smartphone in un vero e proprio PC Fisso.

Per qualsiasi altra informazione a riguardo vi invitiamo a visitare il sito ufficiale del produttore.

Pordenone, leucemia rarissima a 3 anni: “Aiutateci a salvarla”

Posted by Marta Lorenzon on
Pordenone, leucemia rarissima a 3 anni: “Aiutateci a salvarla”

Fabio P. e Sabina U. sono il papà e la mamma della piccolissima di appena 3 anni colpita da una rara forma di leucemia. L’appello per salvare la piccola arriva direttamente dal profilo Facebook del papà, disperato vedendo la figlia soffrire e lottare sotto ai suoi occhi.

Salvate nostra figlia: basta un semplice prelievo del sangue o della saliva per capire se si può essere donatori di midollo compatibili

Impossibile contare quante persone in tutta Italia si siano mosse alla ricerca del donatore compatibile, purtroppo però ancora non è stato trovato.

La vita di mia figlia potrebbe essere appesa ad un filo.

Fabio chiede solo di sottoporsi alla verifica di compatibilità, poichè si stima che un donatore compatibile si trovi ogni 100mila persone.

Aurora muore a 8 anni per leucemia. La mamma viene licenziata per le troppe assenze

La piccola guerriera ha appena concluso il terzo ciclo di chemioterapia, ma proprio come viene spiegato ai media, sarebbe inutile che i cicli facessero effetto se non si trova un donatore compatibile. Il primo ciclo di chemioterapia non aveva sortito grandi effetti, mentre il secondo sembrava aver dato più speranza alla famiglia. Con il terzo ciclo di chemioterapia, il suo debole corpicino è stato messo a dura prova. Ora si aspettano i risultati.

Il papà e tutta la famiglia della piccola, non vuole assolutamente mollare. La ricerca del donatore è essenziale per la vita di sua figlia. L’appello è quello di contattare l’Admo allo 0239000855 o il Centro trasfusionale di Pordenone allo 0434399924.

Admo: il sito ufficiale per saperne di più

L’angelo che potrebbe salvare la vita a questa giovanissima creatura potresti essere proprio tu.

 

Tortine al limone, ideali per grandi e piccoli.

Posted by Ylenia Boscarato on
Tortine al limone, ideali per grandi e piccoli.

Tortine al limone, molto gustose.

Oggi vedremo una ricetta molto semplice e facile da realizzare, si tratta delle buonissime tortine con crema al limone.
Non vanno conservate in frigorifero, visto che la crema viene cotta in forno.
Queste tortine sono perfette per ogni occasione, dal dolcetto di fine pasto, fino ad arrivare alla merenda dei più piccoli.
Adesso vedremo ingredienti e preparazione.

 

Ingredienti
Per la base
250 g di farina
70 g di burro
120 g di zucchero
120 ml di latte
2 uova
Un pizzico di sale
Mezza bustina di lievito

 

Per la crema
4 cucchiai di zucchero
2 uova
mezzo litro di latte
2 cucchiai amido di mais
Scorza di limone

 

Preparazione
Per prima cosa, per realizzare queste tortine al limone, va preparata subito la crema.
Quindi su un pentolino mettere le uova, l’amido e lo zucchero, mescolare il tutto, meglio aiutarsi con le fruste elettriche.
Quando la crema sarà omogenea, versare il latte e mescolare.
Grattuggiare la scorza di un limone e aggiungerla alla crema.
Accendere il fuoco, mescolare continuamente e portare a ebollizione.
La crema si addenserà molto velocemente, quando inizierà a bollire.
Per preparare la base, vanno lavorate le uova e lo zucchero.
Poi vanno aggiunti anche il latte e la farina, continuando sempre a mescolare.
Quando il latte si sarà assorbito tutto, aggiungere il burro e mescolare il tutto.
A questo punto versare l’impasto sui contenitori, aggiungere la crema e comprire con altro impasto.
Le tortine al limone vanno messe in forno a 180° per 20 minuti.
I tempi di cottura possono variare da forno e forno, quindi va fatta sempre molta attenzione e la prova con lo stecchino.
Una volta cotti, spolverizzare abbondantemente con zucchero a velo e servire. Le tortine si possono benissimo preparare il giorno prima e conservarle su dei contenitori. Si possono servire accompagnati da un pezzo di cioccolata fondente o da dei pistacchi. Con questi abbinamenti il successo sarà assicurato.

Attentato Barcellona, le parole dell’infermiera: “Luca non era solo quando è morto”

Posted by Marta Lorenzon on
Attentato Barcellona, le parole dell’infermiera: “Luca non era solo quando è morto”

Non si danno ancora pace i genitori di Luca Russo, il ragazzo di 25 anni residente a Bassano del Grappa, provincia di Vicenza. Il giovane è una delle vittime di quella strage a Barcellona che ha fatto ritornare viva la paura dentro ai nostri cuori.

La fidanzata Marta si è salvata per miracolo, ed ora è ritornata a Bassano dopo aver saputo della tristissima fine del suo amato Luca. I due sono stati divisi durante l’attacco terroristico e la ragazza non ha potuto sapere che cosa gli fosse successo fino a qualche giorno fa.

Ma proprio in questi giorni, il post di un’infermiera presente sul posto durante l’attentato, ha fatto il giro del web riuscendo a regalare un mezzo sorriso tra le molte lacrime amare.

A 94 anni costruisce una piscina nel suo giardino. La motivazione commuove il web

Multato per aver parcheggiato nel posto dei disabili, risponde così. Il web si indigna

Posted by Marta Lorenzon on
Multato per aver parcheggiato nel posto dei disabili, risponde così. Il web si indigna

Queste sono le notizie che non vorremmo mai dare, eppure le persone ci stupiscono ogni giorno.

La vicenda è accaduto in un parcheggio a Milano, dove una persona ha parcheggiato in un posto riservato unicamente ai portatori di handicap. Probabilmente quest’ultimo, ritrovandosi il posto occupato, ha avvisato la vigilanza che si è subito occupata della multa per quell’azione non solo illegale, ma anche inumana.

A volte si pensa di poter fare i furbi, accettando anche le conseguenze, ma non è proprio il caso di questa persona.

Non appena è ritornato al suo veivolo e ha scoperto la multa che gli era stata assegnata, si è indignato e ha voluto rispondere così al portatore di handicap che ha rivendicato ciò che gli spettava di diritto:

A te handiccappato che ieri hai chiamato i vigili per non fare due metri in più vorrei dirti questo: a me 60 euro non cambiano nulla ma tu rimani sempre un povero handiccappato … sono contento che ti sia capitata questa disgrazia!

Siviglia: va in ospedale per partorire, ma subito dopo muore tagliata in due dall’ascensore

Un messaggio privo di umanità e di grammatica italiana.

Caludio Sala ha condiviso questo messaggio agghiacciante nel suo profilo Facebook. “Volevo condividere questa perla di civiltà trovata oggi al parcheggio sotterraneo del Carosello di Carugate…” questo il suo commento al post pubblicato.

La vigilanza del parcheggio del centro commerciale, ha voluto sottolineare che si è messa subito in movimento per controllare i filmati e arrivare all’autore di quel messaggio. 

Quello che anche tutto il web spera, è che la persona in questione venga presa e paghi per questo atto che non trova neanche le parole più appropriate per essere descritto.

Usa, 12enne trovata morta in casa. L’ultimo messaggio che manda alla madre è inquietante