I 5 ponti più Pericolosi del Mondo [GALLERIA]

[article1]

I 5 ponti più Pericolosi del Mondo [GALLERIA]

Ecco una galleria con i 5 ponti più pericolosi del Mondo mai costruiti dall’uomo e attualmente in uso

Forse non saprete che attualmente nel Mondo esistono diversi ponti che a guardarli sembrano pericolosissimi e inusabili, ma che in realtà possono essere attraversati. La maggior parte ovviamente sono in regola. Infatti, è solo la prospettiva a farli sembrare molto pendenti. Iniziamo con i 5 ponti più pericolosi del Mondo!

Eshima Ohashi Bridge

I 5 Ponti più Pericolosi del Mondo: Eshima Ohashi Bridge

Si trova in Giappone (strano ) ed è lungo un miglio. Collega le città di Sakaiminato e Matsue e viene spesso chiamato “Il Ponte Montagne-Russe”. Chissà come mai…
In realtà, la sua pendenza è solo del 5% per ogni lato! Guardandolo bene infatti si vede quasi  metà che c’è un leggero rialzo della pendenza, per rendere meno brusca la discesa. Certo servono comunque dei buoni freni .

Nanpu Bridge

I 5 ponti più pericolosi del mondo: Nanpu Bridge Cina
Nanpu Bridge, Cina

Potrebbe essere considerata una pista da corsa, ma i residenti di Shanghai in Cina sanno che è molto di più.
Fu costruito con questo particolare design circolare per risparmiare spazio in una delle città con la più alta densità di popolazione. Sbandare e sfondare un guardrail nel punto più alto significa precipitare da più di 100 metri di altezza. Bisogna far attenzione!