Allison Mack, da Smallville ad una setta segreta

In molti la conoscono come Chloe Sullivan, l’amica del supereroe Clark Kent in Smallville. Un personaggio amato da molti per il suo lato ironico e la sua storia con il Superman della serie, ma a quanto pare l’attrice è ben diversa.

Hollywood è stato scosso nell’ultimo periodo dalle accuse mosse contro il produttore hollywoodiano Harvey Weinstein. Mentre le storie agghiaccianti si faceva spazio, ecco subentrare un’altra terribile storia con come protagonista l’amato attore Kevin Spacey. Ora a fare scalpore nelle vie hollywoodiane c’è lei: Allison Mack.

Tutto è iniziato il mese scorso, quando il New York Times ha parlato di un’organizzazione dal nome NXIVM, fondata da Keith Rainere. L’organizzazione in questione è nota ufficialmente come un gruppo di auto-miglioramento, con lo scopo di aiutare le persone, ma apparentemente non è così. Il suo fondatore è finito già molte volte sotto accusa, il perchè? Secondo alcuni ex membri la NXIVM è un vero e proprio gruppo di culto in cui si venera lo stesso Rainere e i suoi insegnamenti.

DOS

Ma a far parlare ulteriormente di sé, è stato un gruppo nato all’interno di questa setta, dal nome DOS. Già dall’acronimo del suo nome, si può intuirne la funzione: “dominus obsequious sororium” ovvero “padrone delle donne schiave“.

E’ stato il Daily Mail a parlarne in queste settimane, facendo parlare un ex portavoce della setta: Frank Parlato. Secondo quanto detto da Parlato infatti, all’interno di questa setta vengono reclutate le donne e trattate come schiave sessuali. Le donne vengono marchiate e picchiate se a loro volta non reclutano un numero considerevole di altre “schiave”. Obbligate ad imparare gli insegnamenti della setta e a venerare il fondatore Rainere.

Ma la cosa che più ha fatto scalpore, per quanto già una notizia del genere farebbe, è il nome che Parlato ha fatto. Secondo l’ex portavoce della setta infatti, ci sarebbe proprio Allison Mack a capo della DOS, insieme a Rainere.

La notizia ha fatto presto il giro del web, facendo rimanere di sasso dai fans dell’attrice fino a quelli della famosa serie che la vedeva co-protagonista. Ad ora non c’è stata alcuna dichiarazione da parte della Mack, ma il mondo dello spettacolo, e non solo, chiede la verità.