Anticipazioni Una Vita: trama puntate dal 17 al 23 luglio 2017. Nuovi amori ad Acacias 38

Anna Morandino - Pubblicato il: 12 Luglio 2017

Le anticipazioni della soap opera Una Vita, la trama degli episodi che Canale 5 trasmetterà dal 17 luglio al 23 luglio 2017, con la programmazione dal lunedì al venerdì dalle 14:10 alle 14:45 e in prima serata la domenica dalle 21:30 alle 23:10, rivelano che Cayetana, nel corso dell’inaugurazione del collegio dedicato a Carlota De La Serna, farà la conoscenza del duca di Somoza e s’innamoreranno. Rosina incontrerà un giovane molto gentile ed attraente che s’innamorerà di lei. Il giovane si chiama Liberto, nipote di Susana. Teresa respingerà Mauro e quest’ultimo comprenderà che la donna che ama sta compiendo uno sbaglio nel frequentare Cayetana, la falsa Sotelo-Ruz. Trini capirà che chi ha mandato in rovina Ramon è stato Clemente Heredia. Felipe cercherà di togliere dai problemi il suo amico, ma la testimonianza di una ingannatrice e un accertamento dell’avvocato Revilla, aggraveranno la sua posizione.

L’AMORE TRA MAURO E TERESA, UN NUOVO AMORE PER CAYETANA

Mauro di ritorno dalla luna di miele con sua moglie, Humildad, si riaccosterà a Teresa che lo respingerà, e gli dirà che non vuole più incontrarlo. Affranto, Mauro rientrerà a casa e sua moglie, dato che i due non hanno consumato, gli farà comprendere che non impedirà le sue probabili infedeltà, dato che lui prova soltanto pietà. L’ispettore Mauro si arrabbierà sentendo queste frasi, e deciderà di dedicarsi pienamente al lavoro.

Il suo obiettivo è recuperare la fiducia di Teresa e rendere giustizia arrestando la sua nemica, Cayetana. La dark-lady incontrerà un aristocratico che la farà innamorare. L’aristocratico è il Duca di Somoza. I due incominceranno ad avere una relazione passionale. Nascerà anche un nuovo amore, tra Rosina e Liberto, lo spregiudicato nipote di Susana che dirà di essersi innamorato perdutamente.


ads/2017/07/teresa-e-mauro-di-una-vita-678x440.jpg 678w" sizes="(max-width: 300px) 100vw, 300px" />

TRAMA PUNTATE SETTIMANALI “UNA VITA”

Liberto il nipote di Susana la va a trovare, arrivato in città per poter terminare l’università. Celia e Cayetana capiscono che Teresa non scorderà Mauro. L’ispettore, quando rientra dal viaggio di nozze con Humildad, incontra la maestra e comprende che la ama ancora molto. Leonor esprime gratitudine a Cayetana per essersi impegnata della grazia di Martin. Nel frattempo, lui e Casilda traslocano per il momento a casa di Rosina. Felipe incrocia le persone che hanno querelato il signor Palacios. L’avvocato crede che chi lo ha incolpato è un prestanome che fa parte dell’organizzazione collegata a Clemente Heredia. Mauro si riavvicina a Teresa ma lei, scontenta, lo allontana. L’ispettore Mauro e Humildad non hanno passato nessuna notte d’amore durante la loro prima notte di nozze. La moglie gli permette di essergli infedele con altre donne. Il poliziotto appare offeso.

Servante prepara una cena romantica a La Deliciosa per la sua Pacienca. Pablo e Leonor guidano Liberto in giro per la città. C’è l’inaugurazione della scuola dedicata a Carlota De La Serna. Cayetana e Teresa sono molto felici. Tra le personalità più importanti ed illustri, c’è il duca Hermelando di Somoza. Rosina scopre Casilda e Martin in comportamenti molto equivoci. Victor ritira una lettera da parte di Leandro e di Juliana, ma non riesce a sfogliarla a causa dell’intrusione di Susana. Felipe fa vedere all’avvocato della controparte di Ramon, Revilla, un accertamento grafologico, che dichiara che la firma del Palacios applicata sull’accordo tra lui e la Granai di Spagna, non è originale. Revilla, tuttavia, è assolutamente in grado di provare il contrario, e chiama Julia Vaquero, possibile segretaria della società, per poter inchiodare il marito di Trini. La falsa testimone fa una testimonianza, esponendo di aver visto Ramon sottoscrivere il contratto.

Rosina è gelosa del buon risultato raggiunto da Cayetana durante l’inaugurazione della scuola nata in memoria di Carlota. Leonor sprona Pablo a avverare il suo sogno, ossia divenire un abile fantino. Susana è contenta che Liberto passi il suo tempo con Pablo e Leonor. Il giovane sembra essere molto attratto da Rosina. L’udienza di Ramon è più difficile del previsto. Mauro, per farsi giustizia nei confronti di Cayetana, chiede a Humildad di ritornare a occuparsi del Patronato. Rosina, impaurita dall’interesse di Liberto, inizia a litigare con lui. Il giorno seguente, la donna viene a sapere che il nuovo arrivato è il nipote di Susana. Pablo, accetta il suggerimento di Leonor, quindi compra un cavallo e lascia l’ippodromo. Il duca di Somoza incomincia a fare la corte a Cayetana. Ramon infine è vicino alla sua condanna.