Eccellenze italiane: quali sono le migliori gelaterie in Italia,

Il nostro paese è rinomato per l’alta qualità del gelato artigianale prodotto sul territorio. A conferma di ciò, dal 2016 il Gambero Rosso pubblica annualmente la Guida gelaterie d’Italia, giunta oramai alla quarta edizione.

Attraverso una attenta ricerca che ha coinvolto l’intero territorio nazionale, da Nord a Sud, la nota casa editrice ha sguinzagliato i suoi esperti per tutta Italia; allo scopo di assegnare, regione per regione, ai gelatieri più talentuosi il prestigioso riconoscimento dei Tre coni.

Oltre ai Tre coni, sono stati previsti premi speciali. I premio per il Miglior gelato al cioccolato se lo sono accaparrato i gelatieri “Francesca Acquaviva, Andrea Bistaffa e Marco Summonte”, della gelateria milanese lo Gnomo Gelato. Il premio per la Sostenibilità l’ha ricevuta la gelateria torinese Maison Corsini, mentre la Gelatina, gelateria di Genova, ha vinto quello per le Gelaterie emergenti.

Infine alla “gelateria Golosi di natura di Gazzo in provincia di Padova” è spettato quello per il Miglior gelato gastronomico.

Quali sono le migliori gelaterie italiane

Nel complesso 55 gelaterie hanno ricevuto l’ambito riconoscimento dei Tre coni. I gelatieri più virtuosi si trovano in Lombardia ed Emilia Romagna. La prima infatti ha collezionato ben undici riconoscimenti: due nella città di Milano a Paganelli e Pavé – Gelati e granite. L’Emilia-Romagna segue con otto riconoscimenti, di cui ben tre assegnati  nella città di Bologna a Stefino, Cremeria Santo Stefano e Cremeria Scirocco.

Un buon risultato hanno ottenuto anche le regioni Piemonte, Veneto e lazio con 6 riconoscimenti e la Toscana con 5; per brevità, ricorderemo solo la Gelateria della passera a Firenze, La Gourmandise a Roma e Mara dei Boschi a Torino.

Anche il Sud dell’Italia si è distinto, anche se con un minor numero di riconoscimenti. Tra gli altri, hanno meritato i Tre coni le gelaterie Cappadonia Gelati di Palermo, Di Matteo di Torchiara (Sa) e G&Co a Tricase (Le), in Puglia.

 

 

 

 

 

0 0 vote
Article Rating

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments