Vai al contenuto

Fornitomi o Fornitemi?

Fornitomi o fornitemi? Anche tu sei in dubbio e non sai quale sia la parola giusta da usare? Ecco la risposta!

Come si dice “a me fornito” o “a me fornite” al riflessivo?

Prima di tutto, cerchiamo di capire di fare un esempio: chiedi tramite email al commercialista un’informazione e lui risponde cortesemente. Adesso, devi ringraziarlo. Inizi a scrivere “grazie dottore per le informazioni forn…” Fornitemi? Fornitomi? Qual è la forma corretta?

Bene, in questo caso, la forma corretta è “fornitemi“, in quanto il soggetto sono le informazioni, che sono al femminile. Nel caso di un soggetto al maschile, si deve usare la parola “fornitomi” (per quanto brutta sia… è giusta e formale). Un esempio potrebbe essere “grazie dottore per il supporto fornitomi“. Tutto quindi dipende dalla forma del soggetto, maschile o femminile.

Questa è la soluzione al dilemma fornitomi o fornitemi? Si usa fornitomi se il soggetto è maschile, mentre si userà fornitemi se il soggetto è femminile.

Adesso ti consiglio di dare un’occhiata anche a questo articolo per capire bene quali sono le differenze tra Carta di credito, di debito e prepagata, se non lo sai 🙂

Se  vuoi farti due risate scoprendo nuovi termini che non esistono, fai un salto su Sdizionario.it

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Puoi migliorare la tua esperienza di navigazione dandoci il permesso di utilizzare i dati raccolti per fini pubblicitari. Privacy Policy

X
Questo sito utilizza cookies per raccogliere statistiche anonime e per ricordare le tue scelte.