Radio Maria e la vignetta sulle donne: web infuriato

Negli ultimi giorni anche Radio Maria è stata criticata e attaccata dai molti utenti del web per una vignetta pubblicata nella propria pagina Facebook. A rendere infuriate molte persone è un’immagine che raffigura la donna del passato e del presente, ed il suo cambiamento legato ai figli. Le donne non vogliono più avere figli, preferiscono […]

Buon compleanno, World Wide Web! Trenta anni fa l’invenzione del web

Buon compleanno, World Wide Web! Trenta anni fa Tim Berners-Lee inventò il World Wide Web. Una vera e propria rivoluzione tecnologica. Come la macchina a vapore e l’elettricità, anche internet ha infatti modificato radicalmente la società contemporanea: l’economia, le abitudini e la mentalità. https://tecnologia.libero.it/tim-berners-lee-linventore-del-world-wide-web-10791   La nascita del World Wide Web Negli anni Ottanta il […]

Getta acqua e candeggina nelle parti intime maschili contro la violenza di genere

Un video che sta facendo molto discutere il web e che ha quindi raggiunto lo scopo della creatrice di queste immagini. Stiamo parlando della youtuber e modella russa Anna Dovgalyuk che si definisce tra le altre cose, un’attivista sociale. A far parlare è il suo ultimo video dove versa dell’acqua e candeggina sulle parti intime maschili […]

Nuovo BIC Postepay Evolution

Nuovo BIC Postepay Evolution

Dall’1 Ottobre 2018 la gestione delle Postepay passa dalla Poste Italiane spa alla neonata Postepay spa. Questo implica alcuni cambiamenti, come il codice BIC/SWIFT e l’IBAN delle Postepay Evolution. Infatti ci saranno dei nuovi IBAN e un nuovo BIC postepay. Da luglio 2018 Poste Italiane ha inviato un comunicato tramite posta a tutti i possessori […]

[Storie di migranti] Yaya, dall’Africa all’Italia per non morire

La storia di Yaya la troviamo raccontata nel blog Il Nomade. Una breve ma significativa intervista fatta a questo ragazzo africano all’epoca di 24 anni, che ha visto in Italia la sua unica possibilità di sopravvivere. Una storia scritta per far riflettere tutte quelle persone abituate prima a giudicare e poi, forse, ad ascoltare cos’hanno […]