Militari che tornano a casa: prova a non piangere

Siamo troppo abituati ad aprire il web e trovare solo notizie tristi e brutte. Youtube però, ci offre anche video davvero commoventi ed emozionanti. Una sfida che ci viene lanciata proprio da uno di questi filmati, è quella di provare a non piangere al ritorno a casa di alcuni militari.

Il video è uno tra i più emozionanti del web, tanto da contare più di 1 milione di visualizzazioni. I militari ritornano a casa dal servizio fatto al proprio paese, e possono finalmente riabbracciare i propri cari.

E tu, riuscirai a non piangere?

Molti sono i video che si possono trovare nel web, ma questo è senza dubbio il più commovente. Nel filmato si possono vedere principalmente bambini che riabbracciano i propri genitori dopo mesi, alcuni dopo anni. Molti anche i familiari che si ritrovano sorpresi dal ritorno a casa del proprio figlio o marito.

Quasi nessuno è riuscito a trattenere le lacrime e chi dice di averlo fatto, per il 90% di probabilità vi sta mentendo!

Il padre fa ritorno dal servizio militare e il bimbo paralitico cammina per la prima volta.
Bimbo paralitico cammina per la prima volta

Il video sul ritorno a casa dei militari ha fatto, e continua tutt’ora a fare, il giro del web senza freno. La sua emozione riesce a colpire sempre gli utenti tanto da condividere il filmato commentandolo sempre allo stesso modo: “e voi riuscite a non piangere?

Non si tratta solo di una sfida quella che viene lanciata insieme alla condivisione del filmato, ma di un’autentica richiesta di commuoversi. Ormai abbiamo paura di piangere, paura di emozionarci, ma quello che viene chiesto di fare guardando questo video è proprio emozionarsi.

Perciò prendetevi 10 minuti della vostra giornata, e guardate questo filmato che vi riempierà di gioia il cuore facendovi scendere qualche lacrima.

Lo spot pubblicitario più commovente di sempre:
Il video più commovente di sempre