Moda: taglio capelli primavera-estate 2018

[article1]

Curiosi di scoprire quale tendenza dovremo seguire per avere dei capelli alla moda in questa primavera-estate 2018? La parola d’ordine per questa nuova stagione è corto. Già, i tagli più alla moda saranno quelli corti e spettinati. Ma se siete tra coloro che non vogliono osare a tagliare la loro affezionata chioma, non temete!

Ecco tutti i consigli per essere alla moda con capelli corti, medi o lunghi.

Continua ad essere un grande protagonista in questa nuova stagione, il taglio medio. Lo abbiamo scoperto nell’autunno-inverno appena passato, ma ancora non siamo pronti ad abbandonarlo. Indicato per delle donne con carattere e a cui piace giocare. Questo tipo ti taglio infatti, dal classico caschetto con frangetta ad un taglio medio più disordinato, è molto comodo e da carattere. Perfetto se liscio, riccio o mosso, potete portarlo come meglio preferite.

Barbara D’Urso film Disney

Il taglio corto sarà tra i protagonisti più in tendenza. Sono state molte le modelle con capelli cortissimi, che hanno sfilato in questo periodo, ma se non siete pronte ad un taglio netto, non temete! Alcuni stilisti sono venuti in soccorso alle donne che non amano osare, consigliando delle acconciature che imitano il taglio corto. Il trucco è nel legare e arricciare le lunghezze sulla nuca, lasciando le punte spettinate che fingano il taglio corto. In molti a proporre questa alternativa che, se seguita alla lettera porta un effetto davvero sensazionale!

 

Riguardo il taglio lungo, in tendenza abbiamo i due estremi: extra liscio oppure extra voluminoso. Nessuna preferenza tra la frangia, il ciuffo o la riga centrale, l’importante è essere esagerati. E a noi donne si sa, l’esagerazione piace!

 

Per avere qualche esempio qui .