Picchiata dal fidanzato per una foto su instagram. Le foto sconvolgenti

Delle foto davvero forti quelle che ha voluto pubblicare la bellissima Melissa Gentz, una ragazza della Florida molto popolare su Instagram. Nonostante la sua notorietà, l’ormai ex fidanzato non ha accettato uno scatto che la ragazza ha deciso di pubblicare sul social. Una foto a detta di lui troppo scollata che ha provocato una rabbia al ragazzo che lo ha portato a picchiare brutalmente Melissa.

Lei decide di fare un appello a tutte le donne nella sua situazione, mostrando le ferite che il ragazzo le ha provocato.

La foto incriminata

Melissa ha scelto di ricaricare quella foto cancellata senza permesso dal suo ex fidanzato e che ha provocato il violento litigio. Una foto che ha detta del ragazzo era troppo scollata, e che non doveva permettersi di caricare essendo impegnata.

Preso dalla rabbia, il ragazzo ha iniziato a riempire Melissa di calci e di pugni fino a provare a strozzarla con il volto tra le sue ginocchia. La ragazza ha subito chiamato i soccorsi impaurita dalla reazione che il suo ex fidanzato stava avendo. Fortunatamente i soccorsi sono giunti in tempo per impedire il massacro, ed il giovane è stato portato in carcere dov’è uscito subito dopo sotto cauzione. Ora non può più avvicinarsi a Melissa.

I segni della violenza

Melissa non ha voluto tenere nascosti i segni di quella violenza, anzi. Pubblicando sul suo profilo Instagram le ferite sul suo volto, ha voluto lanciare un appello a tutte le ragazze che si ritrovano nella sua stessa situazione.

 

Chiudete la vostra relazione prima che sia troppo tardi.

Queste le parole della giovane che vuole rivolgere a tutti coloro che hanno al proprio fianco chi dice di amarli, ma alzano le mani senza portare rispetto e amare per davvero.

film consigliati autunno