Punti di vista

Punti di Vista by Rubinon

Condividi

Ogni situazione può essere osservata da più punti di vista, almeno due. Ogni punto di vista fornisce una visione unica dell’evento, con conseguenti informazioni uniche recepite. Le informazioni recepite determinano il giudizio personale dato.

Di conseguenza, la posizione presa da ogni individuo riguardo ad un fatto è influenzata 1) dal suo punto di vista e 2) dalle informazioni recepite. Inoltre, ogni informazione afferrata non è detto sia interpretata nel modo corretto o allo stesso modo da ogni soggetto.

Il punto di vista è il modo in cui si vive l’esperienza che può essere: vissuta in prima persona o comunicata da terzi. Vedere in prima persona i fatti non esclude eventuali interpretazioni errate della situazione, perché la mente umana può essere ingannata facilmente. Bisogna considerare poi la differenza tra chi vive in prima persona determinate situazioni solo come spettatore da chi le vive da protagonista. Entrambi hanno in mente cose ben diverse nel momento in cui tutto sta succedendo, di conseguenza osserveranno e proveranno cose diverse (e avranno quindi punti di vista differenti).

Capire bene che cos’è il punto di vista e qual è in ogni situazione è importante. Il punto di vista permette di rendere vero il falso e viceversa. Per esempio, se giocassimo al “gioco dei contrari”, 2 più 2 non farebbe 4.
Quindi la risposta alla domanda “2 più 2 fa 4?” sarebbe “dipende dal punto di vista!“.

Lascia un like...

Questo concetto è molto importante nel giornalismo ad esempio. Il giornalista, riporta ciò che osserva da un solo punto di vista. Chiede anche l’opinione di qualcuno solitamente, il problema è che l’opinione è sempre di qualcuno e non di tutti. Non sa cosa c’è dietro alla notizia.
Il punto è che il giornalista riporta un fatto, ma ovviamente non può avere tutti gli elementi per poter dire esattamente cosa è successo. Non ci riescono gli investigatori dopo anni di indagini, perché mai un giornalista dovrebbe riuscirci?

Si dovrebbe quindi capire che chiunque riporti una notizia, non sta affermando una verità assoluta, ma solo il suo punto di vista (o quello di chi gli ha riportato la notizia). Di conseguenza chi ascolta, non dovrebbe prendere ogni opinione come autentica, ma dovrebbe pensare al fatto che ogni situazione deve essere vista da quasi tutti i punti di vista prima di poter essere giudicata e in ogni caso per poter giudicare bisogna averne le competenze.

E’ importante considerar che attualmente una notizia non è solo fonte di guadagno per i giornalisti. Ormai le notizie vengono utilizzate per fini politici, commerciali, religiosi… Quindi a influenzare la notizia ci sono milioni di fattori e interessi, non solo quello di “far sapere qualcosa alla gente”.

Ogni situazione può essere vista da diversi punti di vista: quindi non giudicare, osserva.

Condividi

Partner links