Quali sono le più belle colonne sonore di Ennio Morricone

Di Ennio Morricone, che ci ha lasciati da pochi giorni, è indimenticabile tutta la produzione musicale, che comprende colonne sonore per film, musica classica e contemporanea. Al grande pubblico il talentuoso compositore è noto soprattutto per le colonne sonore, la cui fama ha travalicato anche i confini italiani. Tanto che si può dire che il talento musicale di Morricone abbia dato lustro internazionale alla fama dell’Italia al’estero.

Scopriamo dunque insieme quali sono le più importanti colonne sonore da lui composte e i premi da esse ricevute.

La collaborazione con Sergio Leone

Negli anni Sessanta Ennio Morricone ha collaborato in modo continuativo con il regista Sergio Leone, realizzando colonne sonore che sono diventate – si può anche dire – immortali.

Si tratta di quelle realizzate per la “trilogia del dollaro“, ma anche per i capolavori Giù la testa e C’era una volta in America; per la colonna sonora di Per un pugno di dollari e di C’era una volta in America vinse due Nastri d’argento.

I premi per le colonne sonore ricevuti da Ennio Morricone

C’è da dire che Morricone ha collezionato ben dieci Nastri d’argento per le sue colonne sonore. Tra i film premiati Sacco e Vanzetti, Gli intoccabili e La leggenda del pianista sull’oceano. Per ben nove volte inoltre il compositore è risultato Miglior musicista per il premio David di Donatello; tra le altre pellicole, per Nuovo Cinema Paradiso, Baaria e La migliore offerta.

E’ difficile elencare tutti i premi e i riconoscimenti meritati da questo grandissimo artista. Si deve tuttavia almeno citare l’Oscar onorario ricevuto da Ennio Morricone nel 2007. E non si può dimenticare il grande successo meritatamente riscosso per la colonna sonora del film The hateful eight di Quentin Tarantino; questo capolavoro gli infatti fatto ottenere nel 2016 un Golden Globe e un premio Oscar per la miglior colonna sonora.

0 0 vote
Article Rating

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments