Rimedi naturali per riprendersi da una sbornia

Condividi

Iniziamo questo articolo ricordando che il modo migliore per non stare male , è quello di bere alcol con giudizio. Qui potrete trovare dei consigli naturali su come affrontare al meglio la vostra sbornia del giorno dopo. Ecco che cosa bere e mangiare e che cosa invece evitare per peggiorare la situazione. Se il malessere continua, rivolgetevi ad un medico.

Acqua

Anche se scontato, è giusto ricordare che bere molta acqua è essenziale per riprendersi da una serata all’insegna dell’alcol. Tramite l’urina ed il sudore infatti, è possibile smaltire l’etanolo rimasto nel nostro corpo. L’acqua inoltre, è indispensabile per depurare il nostro corpo e reidratarlo.

Colazione

Fare colazione è possibile, ma attenti a quello che mangiate. Ottima per riprendersi da una sbornia è la frutta, molta frutta. La più consigliata è la banana ricca di potassio e utile contro le vertigini. Non dovete mangiare cose troppo pesanti e quindi difficili da digerire, questo vi causerà solo nausea peggiore. Evitate anche bevande quali caffè e cola, che aumenteranno l’acidità di stomaco. Perfetta per la prima mattina anche una fetta di pane con del miele.

Zenzero e limone

La tisana per eccellenza contro la sbornio è zenzero e limone. Lasciate bollire della radice di zenzero insieme ad alcune fette di limone per almeno 10 minuti. Se volete, una volta pronta, potete aggiungerci anche un cucchiaio di miele per addolcirlo. Questo è uno dei rimedi più vecchi ma efficaci.

Tisana

Un altra tisana ottima per la sbornia del giorno dopo, potrebbe risultare inizialmente particolare, ma tra le più efficaci. Prendete un po’ di acqua tiepida e aggiungete un pizzico di sale, mezzo cucchiaino di zucchero, un cucchiaino di limone ed uno di bicarbonato. Se di vostro gradimento è ottimo anche un po’ di miele. Se a leggere questi ingredienti vi si storge il naso, vi ricrederete sulla sua efficacia una volta provato.

Lascia un like...

Rimedi Naturali: come difendersi dalle zanzare

 

Per calmare il mal di testa e la nausea, è possibile anche fare degli impacchi con il ghiaccio, o posizionare delle fette di cetriolo sui vostri occhi. Ricordiamo ancora una volta che il modo migliore per stare meglio è la prevenzione. Bevete con giudizio e senza esagerare!

 

Effetti dell’alcol

Condividi

Partner links