Vai al contenuto

Servizi e abbonamenti pagabili con credito Google Play

Google, il famoso motore di ricerca, si è parecchio evoluto negli anni e da sempre offre vari servizi oltre quello del motore di ricerca. Dopo aver acquistato il sistema operativo Android nel 2005, Google si è dedicato parecchio al mondo mobile, partendo proprio con servizi come Google Play, il famoso store di app e giochi per Android.

Sono tanti i giochi e le app a pagamento o che offrono acquisti in app. Se avrai mai provato a fare un acquisto, saprai già come funziona e che opzioni di acquisto hai. Solitamente, puoi pagare con carta di credito, paypal e anche con il tuo credito telefonico.

Non tutti sanno però che è possibile pagare anche tramite il saldo del proprio account Google Play, che può essere ricaricato solitamente tramite gift card Google Play. Spesso, è possibile ottenere queste gift card in regalo tramite app o siti web e potresti anche trovare chi le rivende scontate. Per questo motivo, in tanti si chiedono: cosa è possibile acquistare con il saldo Google Play?

Servizi e abbonamenti pagabili con credito Google Play

Ecco per voi una lista dei principali servizi e abbonamenti pagabili con credito Google Play. Nella lista non saranno inclusi acquisti in-app di videogiochi e altre app, ma principalmente servizi e abbonamenti digitali come gli abbonamenti ai siti di streaming.

  • YouTube Premium (e Youtube Music): Youtube fa parte della famiglia Google e dunque i suoi servizi in abbonamento, YouTube Premium e YouTube Music sono entrambi pagabili tramite saldo Google Play
  • Stadia: sempre della famiglia Google, Stadia è una piattaforma di gaming (con un bel potenziale rispetto alla concorrenza, direi)
  • Altri servizi Google: sono tanti i servizi offerti da Google e ovviamente la maggior parte possono essere pagati tramite credito Google Play, come GDrive, gli abbonamenti premium a Gmail e altri servizi, ecc.
  • Disney+: il colosso dell’intrattenimento è entrato nel mondo dello streaming online con Disney+ che oltre ad avere prezzi competitivi (soprattutto con l’abbonamento annuale) è pagabile tramite saldo Google Play
  • Dazn: per gli amanti del calcio e dello sport, Dazn è pagabile tramite credito Google Play. Se hai un abbonamento già attivo pagato con altri metodi, dovrai disattivarlo e riattivarlo attivando la fatturazione tramite Google Play
  • Telegram Premium: pochi useranno Telegram e oltre me pochissimi avranno anche l’account premium. Non so neanche perché ve lo sto dicendo, so che nessuno lo usa… MA DOVRESTE USARLO, PIU’ DI WHATSAPP!!!!!!! Si può pagare tramite Google Play (anche se conviene di gran lunga pagarlo tramite il bot Premium ufficiale di Telegram, dove si risparmia parecchio)
  • Nord VPN: tra i migliori VPN in assoluto, permette la fatturazione tramite Google Play
  • DropBox: se il cloud di Google o Onedrive non vi basta, DropBox è un alto servizio di cloud che ha piani a pagamento per chi ha maggiori necessità, ed è pagabile con il proprio credito Google Play

Perché questa lista?

In effetti, questi servizi si possono pagare tranquillamente senza Google Play, magari in modo più comodo e veloce. Goole Play però è uno store che rende tantissimo a Big G, per questo sono tante le promozioni e le possibilità di risparmiare che offre.

Un esempio è l’attivazione dei Play Points, che ti permetterà di guadagnare 1 punto per ogni € speso, con possibilità di aumentare il numero di punti guadagnati acquistando da app o giochi specifici nei periodi di promozione, acquistando libri tramite Google Play Books, film e per tanti abbonamenti. Attenzione: non tutti gli abbonamenti pagabili tramite credito Google Play genereranno punti. Per assurdo, il primo in assoluto è proprio YouTube Premium che non vi farà guadagnare nessun punto (ho provato in tutti i modi e alla fine ho chiesto direttamente all’assistenza: mi hanno confermato che non danno punti per l’abbonamento YouTube Premium e Music, anche se paghi con credito Google Play).

Inoltre, è possibile trovare le gift card di Google Play in tanti siti e negozi, spesso scontate. Un esempio è conto.cash che da attualmente un cashback del 2.8%. Puoi trovarle anche in supermercati e grandi catene, dove puoi sfruttare le promozioni dei supermercati stessi per ottenere gift card Google Play con grandi sconti.

In questo modo, potresti arrivare a pagare il tuo abbonamento a Disney+ meno di 5€ al mese… In più, attivando i Play Points, guadagnerai almeno l’1% di cashback , ottenendo quindi Play Points che potrai utilizzare o per risparmiare ulteriormente, oppure potrai utilizzarli per i tuoi giochi Android preferiti.

Se conosci altri servizi o abbonamenti che possono essere pagati tramite credito Google Play non esitare a farcelo sapere tramite i commenti, aggiorniamo sempre questa lista 😄

Leggi anche: Uruguay: 17enne scopre un errore e Google lo premia così
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Puoi migliorare la tua esperienza di navigazione dandoci il permesso di utilizzare i dati raccolti per fini pubblicitari. Privacy Policy

X
Questo sito utilizza cookies per raccogliere statistiche anonime e per ricordare le tue scelte.