Come prelevare evitando commissioni su Simcash? Chi utilizza questa fantasica app si è posto almeno una volta questa domanda importante riguardo i prelievi, soprattutto recentemente dal momento che  è stato rimosso PayPal come metodo di prelievo (in modo definitivo a quanto pare).

Prelevare a commissioni zero direttamente da Simcash è forse un sogno, visto che sì, l’app permette di prelevare in Dogecoin (DOGE) e Ripple (XRP) senza commissioni, ma per convertire le crypto in euro e sopratuttto per farle arrivare sul nostro conto, si pagano più commissioni di quante se pagherebbero utilizzando PayPal, se non si sa che servizi usare.

Per questo ho deciso di fare questa guida riguardo come prelevare evitando commissioni su Simcash, almeno il più possibile, in base a come vogliamo ricevere i nostri soldi.

Da Simcash a contati

Se vuoi avere in contati i tuoi guadagni ottenuti da Simcash pagando meno commissioni possibili hai bisogno soltanto di una cosa: un conto su Binance. Se non hai ancora un account su Binance, crealo subito, verificalo e richiedi subito la Binance Card. Con la Binance Card, potrai prelevare senza commissioni (fino a 200€ al giorno) da qualsiasi Bancomat (anche quelli di Poste).
Questi passaggi sono fondamentali, se hai problemi cerca in rete guide oppure fatti aiutare da qualcuno che ne sa più di te.

Arrivata la Binance Card, potrai prelevare da Simcash. I passaggi sono i seguenti:

1) preleva da Simcash in XRP sul tuo account Binance
2) ricevuti gli XRP, convertili in Euro (commissioni bassissime se ti iscrivi dal mio ref link)
3) trasferisci gli Euro nella tua Binance Card (non pagherai commissioni)
4) Adesso potrai prelevare i tuoi guadagni

Presta attenzione al valore degli XRP dal momento in cui richiedi il pagamento fin quando non li convertirai in Euro. Se il prezzo degli Xrp si abbassa, potresti ritrovarti con meno Euro del previsto. Binance ha delle commissioni anche durante il cambio XRP/EURO, ma fortunatamente sono basse (intorno ai 50 cent solitamente).

Da Simcash a IBAN

Se preferisci avere il tuo credito sul tuo conto dotato di IBAN, allora la soluzione più semplice ed economica è Coinbase.
Ho già scritto una guida a riguardo, la trovate qui: Come prelevare da Coinbase senza pagare commissioni

Riassumendo, avrai bisogno di un account Coinbase verificato e dell’app Coinbase Pro da scaricare sul tuo smartphone. Dovrai collegare il tuo conto al tuo account Coinbase (va bene anche PostePay Evolution, Revolut o simili) effettuando un bonifico su Coinbase all’IBAN indicato e  una volta che Coinbase verifica la ricezione, potrai richiedere prelievi su quel conto.

Una volta collegata ad esempio la tua PostePay Evolution a Coinbase, i passaggi necessari sono questi:
1) effettua un prelievo in DOGE da Simcash sul tuo account Coinbase PRO
2) ricevuti i DOGE su Coinbase PRO, convertili in EURO
3) Adesso puoi prelevare direttamente da Coinbase PRO i tuoi Euro sul tuo conto

Volendo, potresti recarti al Bancomat o allo sportello più vicino e ritirare i tuoi soldi, ma se sono queste le tue intenzioni ti conviene creare un account su Binance e ordinare la Binance Card

Questi passaggi non dovrebbero risultare troppo costosi, ma bisogna fare attenzione a due cose importanti: i Dogecoin impiegheranno diverse ore prima di essere completamente disponibili sul vostro conto Coinbase. Questo significa che dal momento del pagamento a quando i DOGE saranno sul conto, il prezzo di questi potrebbe abbassarsi. Questo significa che una volta convertiti in Euro (dopo averli convertiti in XLM o altre crypto con commissioni più basse) potreste ritrovarvi con meno del previsto. Fate attenzione alla volatilità del DOGE e scegliete momenti “tranquilli” o meglio momenti in cui il Dogecoin sta salendo (potreste ritrovarvi addirittura di più, per lo stesso discorso).
Il secondo fattore a cui bisogna prestare attenzione è il prelievo dal Bancomat che spesso ha commissioni, anche di 2€ ad esempio. Assicuratevi di collegare a Coinbase un conto con IBAN che non abbia commissioni di prelievo eccessive.

Unica alternativa a zero commissioni

Dal momento che Simcash permette di trasferire soldi tra account, esistono servizi di scambio credito Simcash per Gift Card, Ricariche Telefoniche e Buoni Regalo. Puoi visitare questo link per approfondire: –> CONVERTI CREDITO SIMCASH IN RICARICHE TELEFONICHE E GIFT CARD! zero commissioni

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments