Samsung Galaxy S9, ecco alcuni dettagli sul prodotto

Prima dell’uscita del Samsung Galaxy S8, leggendo le caratteristiche e i vari rumors sul prodotto, pensavamo che era davvero difficile avere uno smartphone di quelle ottime potenzialità. Ma con la sua uscita, tutti siamo stati smentiti.

Il Samsung S8 non ha deluso,bensì ha riscosso grandissimo successo, tanto da far nascere un interrogativo: il prossimo Samsung Galaxy S9 sarà ancora migliore?
Visto che già con l’ultima versione uscita i livelli raggiunti sono davvero eccezionali, sarà difficile avere un margine di miglioramento netto. Ciò non togliere però che potremmo essere smentiti anche questa volta.

Il prossimo modello in uscita dunque, dovrebbe essere munito di una doppia fotocamera posteriore, ne è prova infatti il Note 8, che sarà uno dei primi dispositivi marchiati Samsung ad utilizzare tale risoluzione.

Essa dovrebbe essere di 12 megapixel per entrambi gli obiettivi. Anche se i rumors non sono abbastanza precisi sul dove verrà implementato il lettore di impronte digitali, speriamo che esso venga inserito sotto al display.

Al momento però, con questa soluzione, emergono diversi problemi, come la non regolare luminosità dello schermo, la non invisibilità del sensore.

Bisognerebbe dunque risolvere questo problema per ottenere quel salto di qualità che tutti vorremmo. Anche se l‘S8 è un dispositivo fantastico e potente, ciò non toglie che non ci siano difetti, come ad esempio uno sblocco sicurezza che ci soddisfi.

Dove è posizionato il lettore di impronte è troppo scomodo, poichè la scansione dell’iride appare lenta e non funzionante al massimo, soprattutto se si utilizzano occhiali all’aperto, quando si utilizza uno swipe per sbloccare lo schermo, è come se si rendesse il dispositivo accessibile a tutti. La soluzione giusta sarebbe quindi quello di trovare il modo di porre il lettore biometrico sotto lo schermo.

Lascia un commento...

avatar
  Iscirviti  
Notificami