Mito della bellezza: arte cinema musica




Kelly-Brook

Bellezza ispiratrice dell’umanità

I proverbi popolari sono esaustivi sulla “potenza” che la bellezza femminile esercita sull’uomo.


Tira chiussai un pilu ri fimmina ca un carro di buoi (sviluppa più potenza e forza un "pelo pelvico"  che un carro tirato dai buoi) Un detto antico di matrice siciliana sicuramente non più applicabile nelle giovani leve sicule attirate da altro.

 

 

Tira chiussai un pilu ri fimmina ca un carro di buoi

“sviluppa più potenza e forza un “pelo pubico” che un carro tirato dai buoi”


Essere bella non ti dà diritto di far male

Gianni Bella lo urlava nella sua canzone: NO!

Se vuoi riascoltarla clicca sulla foto.Marcella e Gianni Bella


BELLEZZA E MITOLOGIA

Venere (in latino Venus, Venĕris) è una delle maggiori dee romane

principalmente associata all’amore, alla bellezza e alla fertilità, l’equivalente della dea greca Afrodite.

Sono molte le ipotesi sulla nascita della dea.


Potrebbe essere nata dal seme di Urano, dio del cielo… in modo non-tradizionale!

I suoi genitali caddero in mare dopo che il figlio Saturno lo… castrò!

Le mamme non si toccano e il marito Urano a quanto pare lo fece oltre il consentito.

Saturno per vendicare la madre Gea, pensò bene di alleggerire Urano dal … pesante fardello!


L’ipotesi più tradizionale e conosciuta vorrebbe la sua nascita in una conchiglia uscita dal mare.


Il Popolo Romano era molto legato a Venere che era anche la sposa di Vulcano.

Come nella migliore soap-opera il frutto dell’amore clandestino con Anchise fu Enea.

Secondo la tradizione fondatore di Roma. Festività e miti erano dedicati a lei.


BELLEZZA E ARTE

La sua figura, presa a modello come ideale di bellezza, è diventata il soggetto di innumerevoli opere d’arte.

L’ Afrodite di Milo, meglio conosciuta come Venere di Milo, è una delle più celebri statue greche.


 

Si tratta di una scultura di marmo pario alta 202 centimetri priva delle braccia e del basamento originale ed è conservata al Museo del Louvre di Parigi.

 

 

 


Sulla base di un’iscrizione riportata sul basamento andato perduto si ritiene che si tratti di un’opera di Alessandro di Antiochia anche se in passato alcuni la attribuirono erroneamente a Prassitele.


Nascita di Venere

è un dipinto a tempera su tela di lino (172 cm × 278 cm) di Sandro Botticelli, databile al 1482-1485 circa.

Realizzata per la Villa Medicea di Castello, l’opera d’arte è attualmente conservata nella Galleria degli Uffizi a Firenze.


Bellezza e scienza

La scienza è andata oltre la bellezza ed ha cercato la perfezione… trovandola nella modella ed attrice: Kelly Brook.

Kelly Brook è la donna più bella del mondo secondo la scienza ed i ricercatori dell’Università di Ed in Texas.

Un algoritmo sulla bellezza ha elaborato i canoni classici ed universali secondo i quali una donna può definirsi bella.

Forse ha sorpreso la scientifica affermazione che “curvy” è bello!

Gioia delle donne che lottano per far sparire quel centimetro che trovano sempre di troppo.

Per scoprire il risultato della ricerca basta cliccare sulla foto.



VEDI ANCHE:

Spaghetti con vongole veraci – tradizione napoletana

 

 

 

 

 

 

 


 

Loading…