Rapper si Spara in Bocca: Ecco il motivo

Kasper Tha Phantom Rapper si Spara in Bocca

Condividi

Rapper si Spara in Bocca: Ecco il motivo

Kasper Knight, vero nome di Kasper Tha Phantom, è un rapper americano che ha deciso di spararsi in una guancia. Scopriamo perché.

Kasper Tha Phantom | Kasper aveva bisogno di una mano per il suo video musicale del suo nuovo singolo. Nessuno però sembrava volerlo aiutare nelle riprese di una scena in particolare…
Kasper Tha Phantom, ha deciso che nel suo nuovo video musicale dovrà spararsi in faccia, per bucarsi una guancia esattamente.

Dal retro di una macchina quindi, ha preso smartphone e pistola e si è sparato. Non è morto, anzi. Con lui a riprendere c’era un “amico” che dopo lo sparo, chiede a Kasper come si sente. Male ovviamente, risponde il rapper.

Lascia un like...
Kasper Rapper si spara in bocca
Kasper dopo lo sparo…

“Nessuno mi voleva aiutare, perciò appena mi son sentito pronto ho preso la pistola e ho sparato la mia guancia” dice Kasper. “Credo di aver ingoiato il proiettile anche…”
Subito dopo il colpo, gli amici lo hanno portato in ospedale per medicarsi.

“Niente di che” sostiene il rapper. Sostiene che non è la prima volta che si spara e che questa volta a provato un dolore pari a 4 su una scala da 1 a 10, rispetto alla prima volta che provò.

Condividi

Partner links