Rémi Gaillard – trasformista irriverente

[article1]

Rémi Gaillard – Montpellier, 7 febbraio 1975


Umorista francese che ha raggiunto la popolarità per le situazioni comiche che riesce a creare .

Con l’ausilio di costumi scenici collegati alle scene che Gaillard inventa provocano nello spettatore stupore e divertimento.


La sua specialità è quella di spacciarsi come partecipante in eventi pubblici e sportivi.


Riesce a conquistare l’attenzione mediatica in seguito alla perfetta riuscita di alcuni scherzi e tra questi quello di essere apparso nella finale della Coupe de France del 2002.

Indossando la maglia della Lorient, la squadra vincente, si mescolò tra i giocatori ricevendo il saluto dell’allora presidente Jacques Chirac.


Rémi Gaillard come Zelig


Woody Allen con Zelig riesce a creare un personaggio talmente fantastico  da renderlo reale nella mente dello spettatore.

Il film si presenta come un documentario ed è questo che porta lo spettatore a credere ad una vicenda realmente accaduta.

È considerato uno dei maggiori esempi di trasformismo nell’ambito dello spettacolo.


CLICCA SULLA FOTO: PER VEDERE UNA SCENA DEL FILM

Rémi Gaillard come Zelig
Rémi Gaillard come Zelig

Il film è ambientato nell’anno 1928 e l’uomo del momento è Leonard Zelig, vittima di una ignota malattia.

Questa si manifesta nella trasformazione psicosomatica dei tratti in conseguenza del contesto in cui l’individuo si trova.


Gli inizi della carriera di

Gaillard

La scena che diede il via alla carriera di Rémi fu nel 1999 quando assieme ad un suo amico si fece la doccia in un lavaggio per auto.

Nel 2001 eludendo i servizi di sicurezza, riuscì ad entrare negli studi televisivi della seconda rete privata francese… la M6.

Nello stesso anno si fece intervistare in occasione del Tour de France, in un incontro amichevole di tennis e durante un comizio politico.


Nel 2002 lo sport fu totalmente preso di mira e oltre alla sopracitata Coupe de France toccò pure:

  • una partita della nazionale francese di pallavolo;
  • una partita di pallamano;
  • una gara di freestyle estremo;
  • durante Mister Universo 2002.

Conclude l’anno bucando anche la  manifestazione di Mister Universo 2002.


CLICCA SULLA FOTO PER VEDERE LA SCENA

Rémi Gaillard


I contratti pubblicitari

La sua spontaneità mischiata all’irriverenza convincono i pubblicitari a sceglierlo come testimonial per la Cauet e Orangina Commercial.

Per la Nike tira palloni contro i monumenti, cartelli stradali, lampioni,…

Spruzza schiuma da barca su persone e cose per la marca Nobacter. Nel 2009 è la volta di Bwin.

Le sue performance su youtube superano 1.500.000.000 di visualizzazioni.

La pagina su facebook ottiene + 10.000.000 e oltre 200.000 i follower su Twitter.


LE FORZE DELL’ORDINE


Anche la Polizia ha ricevuto le attenzioni di Rémi.


CLICCA NELLA FOTO PER VEDERE ALCUNE SCENE


POLICE VS Rémi GAILLARD


I VIDEOGIOCHI


I suoi costumi hanno ripreso spesso il mondo dei videogiochi, come nel caso di Mario Kart


CLICCA NELLA FOTO PER VEDERE IL FILMATO

Rèmi Gaillard


Pac-Man


 Rèmi Gaillard. pac-man

VEDI ANCHE:

Scherzo social da infarto – il finto terrorista