Vai al contenuto

RingApp: guadagna effettuando e ricevendo chiamate

RingApp (download) è un’applicazione che ti permette di evitare le chiamate indesiderate dai numeri spam e dai call center, ma è molto conosciuta in quanto permette di guadagnare effettuando e ricevendo chiamate.
Il funzionamento è molto semplice: si riceveranno dei compiti, ossia le chiamate da effettuare, solitamente chiamate verso numeri esteri. L’app specifica che le chiamate non dovranno avvenire effettivamente, basterà lasciare squillare e attendere che la chiamata venga messa giù (senza neanche ricevere risposta). In questo modo non spenderai soldi per le chiamate all’estero, ma verrai pagato da RingApp per questi test. Un altro modo per guadagnare è facendo l’opposto, ossia ricevendo chiamate che vanno subito bloccate. A questo ci penserà l’app in automatico dopo averle dato tutti i permessi necessari.

Il guadagno va da 0,01$ a 0,10$ per le chiamate ricevute e per quelle effettuate si sale anche fino a 0,50$/0,70$ in caso si riceve risposta. Ricorda! Se una delle chiamate che effettui riceve risposta, puoi chiedere il rimborso dei costi sostenuti a RingApp, la quale è tenuta a ripagarti dandoti una piccola ricompensa. Riceverai quindi circa 0,50$ dal completamento della task, più un bonus (solitamente che va dai 0,20$ ai 0,50$). Insomma, non hai nulla da perdere con RingApp ma solo da guadagnare!

Istruzioni

  1. Scarica l’app
  2. Iscriviti usando il tuo numero
  3. Dai i permessi necessari (possibilmente tutti quelli richiesti)
  4. Vai nella sezione Compiti e effettua le chiamate richieste cliccando sul pulsante verde. Le chiamate in entrata verranno gestite automaticamente.
  5. Durante la chiamata in uscita, lascia squillare finché la chiamata non termina. In caso di risposta o di addebiti, contatta l’assistenza RingApp per farti rimborsare

Potrai richiedere il pagamento al raggiungimento di 5$, tramite paypal o credito telefonico (non so se in Italia sia possibile però ricevere credito telefonico).

ATTENZIONE: l’app richiede tanti permessi, tra cui accesso completo a chiamate, sms e attività svolta sul cellulare, anche tramite altre app. Potrebbe avere il permesso di leggere eventuali conversazioni WhatsApp, Telegram e di altre app del genere. Assicurati di installare quest’app su un dispositivo secondario, che non usi sempre e con poche app installate (meglio nessuna).

Non sappiamo se gli operatori italiani inventeranno altre scuse, come fatto nel caso delle app cash for sms, per impedirci di guadagnare qualche spicciolo al mese. Intanto, finché non ci privano anche di questo diritto, vi consiglio di fare un tentativo.

Se non hai già un ref link, iscriviti tramite il mio o inserisci manualmente il codice invito (708246436) quando richiesto: non lo assicuro, ma potrei decidere di distribuire parte dei guadagni generati dai miei ref in futuro, se l’app lo permetterà.

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments