Ansia, come combatterla con rimedi naturali




Non si può debellare definitivamente lo stato d’ansia o di panico con semplici rimedi naturali, soprattutto in casi estremi, è però possibile riuscire ad attenuarli. Un piccolo miglioramento può farci vivere in modo più sereno.

I rimedi naturali possono correre in nostro aiuto durante i momenti di forte ansia, ma è possibile utilizzarli anche per evitare che questi attacchi arrivino, per rilassarci e calmarci.

Passiflora

La passiflora è tra i rimedi naturali più utilizzati negli stati di ansia, angoscia e insonnia. Si utilizzano il fiore e le foglie ed il metodo più utilizzato è quello sotto forma di infuso. Basterà berne due tazze al giorno e l’effetto rilassante e sedativo è piuttosto rapido.

Camomilla

E’ attuale lo studio condotto dalla University of Pennsylvania Medical Center che vede protagonista la camomilla. Secondo quanto riscontrato, i soggetti che hanno assunto integratoti di camomilla per otto settimane, hanno notevolmente diminuito i loro attacchi d’ansia. Il consiglio è quello di assumere fino alle tre tazze di camomilla al giorno.

Omega 3

Importantissimo ruolo contro lo stato d’ansia ce l’ha l’Omega 3. Questi acidi grassi riescono a ridurre i livelli di cortisolo e adrenalina, che sono gli ormoni dello stress. L’assunzione dev’essere quotidiana, e gli alimenti che contengono questi importanti acidi grassi sono principalmente tonno e salmone, noci e semi di lino. In farmacia è però possibile trovarli anche sotto forma di integratori.

Rimedi Naturali Ciclo

Fiori di Bach

Ecco un ottima soluzione naturale da utilizzare durante l’attacco d’ansia. Una boccetta contenente cinque fiori con un’ottima capacità di rilassare e calmare: Clematis, Impatiens, Rock Rose, Cherry Plum e Star of Bethelhem. Dicono addirittura che sia consigliato tenere sempre nella borsetta una di queste boccette. L’utilizzo è davvero semplice e rapido, poichè basterà versare qualche goccia sotto la lingua e notare subito l’effetto calmante. E’ possibile trovarlo in farmacia ed è senza dubbio tra i rimedi naturali più efficaci e utili per chi soffre di questo problema.

Aromaterapia

L’aromaterapia viene spesso sottovalutata, in verità gli oli essenziali in grado di farci rilassare sono davvero molti e funzionano. Da specificare che gli oli che andremo ad elencare, non solo possono essere utilizzati come aromaterapia, ma anche per farsi fare dei massaggi. Tra gli oli più indicati, abbiamo il geranio, lavanda e sandalo. Potete usare un diffusore, oppure mettervi qualche goccia di olio su spalle e collo per allentare la tensione.

Iperico e Biancospino

Anche in questo caso siamo di fronte a due rimedi naturali davvero molto efficaci. Questi hanno il compito di rilassarvi e calmarvi da quegli stati di profonda ansia e agitazione. Solitamente è il farmacista o il medico a consigliare la dose indicata da prendere, in base al vostro problema. Ottimi anche per dormire meglio durante la notte.

Sali di Epsom

Forse non sono tra i sali da bagno più famosi, eppure tra i più efficaci. Un buon bagno caldo è senza dubbio un ottimo modo per rilassarsi. La scoperta fatta sui sali di Epsom gli ha fatti salire nella classifica di rimedi naturali più consigliati per ansia e stress. Il solfato di magnesio contenuto in questi sali, ha la capacità di abbassare la pressione arteriosa e di ridurre l’ansia.

Alimentazione

Non bisogna sottovalutare anche il ruolo dell’alimentazione, in particolar modo del caffè e degli alcolici. E’ bene, in caso si soffra di ansia e stress, di ridurre l’utilizzo di queste due bevande. Potete provare a diminuirle sostituendole con tè verde o con tisane rilassanti.

Loading…