bethany hamilton perde un braccio squalo surf preview

Perde un braccio dopo l’attacco di uno Squalo: Ora batte il miglior surfista al Mondo

Perde un braccio dopo l’attacco di uno Squalo: Ora batte il miglior surfista al Mondo

Bethany Hamilton, sopravvissuta ad un attacco di uno squalo che gli è costato un braccio, adesso è campionessa mondiale di surf

Bethany Hamilton, perse un braccio dopo un attacco di uno squalo
Bethany Hamilton, perse un braccio dopo un attacco di uno squalo

Per chi non avesse mai sentito parlare di questa Super Donna, lei è Bethany Hamilton, sopravvissuta all’attacco di uno squalo. Per chi non se ne fosse accorto, le manca un braccio. Molti di noi hanno due braccia, ma molti di noi non sono abili neanche la metà di lei…

L’Hawaiana, ha recentemente partecipato alle Fiji’s Women’s Pro dove è stata inserita come un jolly, senza punteggio. Lei però ha stupito i giudici che hanno poi cambiato idea. Dunque, è arrivata terza, battendo l’ex campione!

Surfista senza braccio arriva terza
Eccola durante la sua esibizione alle Fiji’s Women’s Pro

In fatti, ha sconfitto il numero uno australiano, Tyler Wright, al secondo round. Al terzo round ha poi battuto un’ altra australiana sei volte campione del mondo, Stephanie Gilmore. Addirittura è riuscita a battere un francese ai quarti di finale, per poi doversi arrendere in semifinale, dove è stata battuta. Un risultato davvero eccezionale per essere la prima volta e considerando che doveva essere soltanto un jolly.

Bethany perse il braccio nel 2003 a seguito di un attacco di squalo. Molte persone dopo un evento del genere non riescono neanche a ritornare in acqua. Lei è addirittura andato oltre, molto oltre. E’ chiaro che lei ha qualcosa di speciale.

bethany hamilton perde un braccio squalo surf foto
“Al di la della gioia per il terzo posto ottenuto, partendo come “jolly”, attendo nuove avventure. Mi sono divertita un sacco” Bethany Hamilton ha dichiarato

Insomma, un esempio per tutti noi. Una donna con un coraggio e una forza invidiabili! Non vi pare?

Lascia una recensione

Please Login to comment
  Subscribe  
Notificami