Belen fuma in aereo e scatta l’allarme: atterraggio d’emergenza.

Belen Rodriguez continua a far parlare di sé, ma questa volta non si tratta di relazioni amorose. Stefano De Martino lo lasciamo da parte per questa notizia, per quanto non possiamo dire la stessa cosa dell’attuale ragazzo Iannone. La show girl però ci sorprende, infatti il motociclista è solo l’accompagnatore del gossip che la riguarda.

In questi giorni la bella argentina ha deciso di continuare le sue vacanze estive da Ibiza alla Grecia. A portare lei ed il suo attuale fidanzato, un aereo privato che ha dovuto però fare uno scalo all’ultimo in Calabria, all’aeroporto di Lamezia Terme.

Anticipazioni Il Segreto dal 21 al 27 agosto

Secondo quanto è stato riportato da il Quotidiano della Calabria, Belen avrebbe acceso una sigaretta durante il volo, facendo così scattare l’allarme. Il pilota ha subito eseguito un atterraggio d’emergenza ma non appena ha saputo l’accaduto, sembrerebbe che abbia denunciato la show girl. Belen, sempre da quanto è stato riportato, ha negato di aver fumato un sigaretta, affermando di essere in possesso solo di quella in versione elettronica. Secondo le regole infatti, per quanto sia ormai vietato anche l’uso di questa tipologia di sigaretta, non avrebbe dovuto far scattare alcun allarme, emanando semplice vapore e non fumo.

La storia è ancora poco chiara, la cosa certa è che Belen con il suo bel Iannone, hanno dovuto attendere un secondo aereo privato perchè li conducesse in Grecia. Sapete il motivo? Il conducente del vecchio veivolo si è rifiutato categoricamente di riportare nuovamente la ragazza all’interno del suo aereo.

Troppo rigido o ha fatto bene? Beh, questo sta a voi giudicarlo.

Anna Tatangelo: dimentico Gigi così