Foggia, diventa padre il giorno di San Valentino a 93 anni

Un fatto che è già stato definito come un miracolo quello che è avvenuto a Foggia il giorno di San Valentino. In quel giorno speciale è venuto al mondo un bambino presso l’ospedale Tatarella di Cerignola. A rendere l’avvenimento tanto particolare è l’età dei suoi genitori: 93 anni il padre.

Quello accaduto a Foggia ha dell’incredibile ed anche dell’inaspettato. Questi i sentimenti che hanno provato tutti i concittadini nel venire a conoscenza della felice notizia.

Il bambino non ha fatto a tempo di venire al mondo che era già sulla bocca di tutti i foggiani. A rendere questa nascita tanto particolare è l’età dei suoi genitori, in particolare quella del padre. Secondo quanto è stato confermato dagli stessi medici dell’ospedale Tatarella, il giorno di San Valentino una coppia si è recata presso la struttura. La donna, una 40enne marocchina, era in travaglio, ed era accompagnata dal marito 93enne.

La coppia inaspettata

Novantatré anni lui, quaranta lei e quattro anni di matrimonio alle spalle. Nel 2014 infatti, i due si sono sposati e sono andati a convivere insieme, dando così inizio alla loro vita di coppia. Dopo qualche momento di imbarazzo, il neo papà 93enne, ha confermato ai medici dell’ospedale di essere il padre del bambino, e di aver avuto un rapporto con la donna i nove mesi prima.

https://newslandia.it/a-6-anni-si-occupa-del-padre-disabile-dopo-labbandono-della-madre/

Il nascituro gode di ottima salute, ed è stato presto dimesso dall’ospedale per poter ritornare a casa insieme ai suoi genitori. In molti in città parlano di miracolo.

Lascia una recensione

Please Login to comment
  Subscribe  
Notificami