Ha forti dolori all’occhio: in ospedale le trovano quattro api nel bulbo oculare

Condividi

Un caso senza precedente quello avvenuto in Taiwan. Una giovane donna si trovava a far visita alla tomba di una parente quando qualcosa le è entrato nell’occhio. Convinta si trattasse di semplice sabbia si è limitata a sciacquarsi il viso con dell’acqua ma quello che ha scoperto poi ha dello sconvolgente. La 29enne, giunta in ospedale a causa dei forti dolori, ha trovato ben 4 api all’interno del suo occhio.

Le api in questione sono delle Halictidae, una famiglia cosmopolita di insetti imenotteri. Gli insetti in questione sono di piccole dimensioni e hanno un colore solitamente scuro. Chiamate anche api del sudore, sono spesso attratta dalla sudorazione umana e si nutrono anche della lacrimazione umana, così com’è accaduto alla 29enne taiwanese.

La notte stessa dell’incidente, la 29enne si è recata presso il Fooyin University Hospital a causa dei forti dolori all’occhio. Qui, il dottor Hung Chi-ting direttore del reparto di oftalmologia, l’ha visitata e ha fatto la scoperta shock. All’interno del bulbo oculare ha individuato delle piccole zampe nere che si sono rivelate essere poi le zampe di ben quattro api del sudore. Fortunatamente la 29enne non si è strofinata l’occhio poichè portava le lenti a contatto. Le femmine di questi insetti se si sentono in pericolo e quindi schiacciate possono pungere, ed il loro veleno avrebbe potuto rendere cieca la donna.

Lascia un like...

https://newslandia.it/neonata-salva-la-vita-alla-madre/

Dopo un breve ricovero in ospedale, la 29enne è stata dimessa mentre le quattro api di 3 mm sono ancora vive e inviate ad un’altra organizzazione per essere studiate. Questo caso è il primo nella storia.

Condividi

Partner links