Il corpo umano: sei curiosità che forse non ricordavi più

Il corpo umano: sei curiosità che forse non ricordavi più

Il corpo umano è il meraviglioso frutto dell’evoluzione ed è il nostro indispensabile compagno di viaggio. Ma lo conosciamo veramente? Ricordiamo i meccanismi che gli permettono di funzionare?

Riscopriamo insieme alcune sue caratteristiche a cui non si pensa mai.

Quante ossa compongono lo scheletro

Lo scheletro di un essere umano adulto è costituito da 206 ossa. L’osso più lungo è il femore; la sua lunghezza dipende dall’altezza del soggetto. Quello più piccolo è invece la staffa, di circa 0,3 cm; questo ossicino si trova nell’orecchio medio.

Il corpo umano: cosa è l’appendice

L’appendice è “una piccola sporgenza dell’intestino crasso“. Non svolge nel corpo umano una funzione fondamentale. La sua infiammazione, o appendicite, ne comporta l’asportazione tramite operazione chirurgica.

 

Quali suoni è in grado di sentire l’orecchio umano?

L’orecchio umano è in grado di sentire i suoni compresi tra 20 Hz e 20.000 Hz. Col passare degli anni le capacità uditive umane tendono a subire un peggioramento.

Alcuni individui hanno inoltre il cosiddetto “orecchio assoluto“, cioè sono in grado di “riconoscere l’altezza di una nota suonata singolarmente”. Non è ancora chiaro se sia una capacità innata o acquisibile tramite speciali esercizi.

Metalli contenuti nel corpo umano

Il nostro corpo contiene, in modeste quantità, alcuni metalli necessari al suo buon funzionamento. Oltre al ferro, sono infatti presenti nel nostro organismo tracce di rame, arsenico (un metalloide), nichel e molibdeno.

Velocità di crescita dei capelli

I capelli hanno un diverso ritmo di crescita a seconda dell’etnia di appartenenza. I capelli asiatici crescono di 1,3 cm al mese, quelli africani meno di un centimetro al mese, quelli europei 1,2 cm.

L’intestino è uno degli organi più importanti del corpo umano

L’organo interno più lungo del corpo umano

E’ l’intestino l’organo più lungo del corpo umano, con i suoi quasi 7 metri di lunghezza. A forma di tubo, occupa la cavità addominale ed è uno degli organi più importanti, in quanto permette  l’assorbimento dei principi nutritivi.

 


Lascia un commento...

avatar
  Iscirviti  
Notificami