L’ uovo: versatile e utile in molti aspetti della vita quotidiana

L’ uovo: versatile e utile in molti aspetti della vita quotidiana

L’uovo: l’ingrediente perfetto per le maschere di bellezza

In genere si pensa all’uovo come a un alimento. Infatti è onnipresente nella cucina mediterranea e non solo, nella preparazione della pasta  e di gustosi contorni o salse, per i secondi e per i dolci.

Tuttavia l’uovo non è solo una importante fonte di proteine e vitamine (in particolare del gruppo B). Può essere infatti utilizzato in diversi aspetti della vita quotidiana.

L’uovo nella preparazione dei prodotti di bellezza

Con l’albume si possono preparare maschere di bellezza per la zona occhi, in particolare per ridurre le occhiaie e le borse sotto gli occhi.

Svariate sono poi le maschere per la pelle del viso: idratanti, con l’aggiunta di miele; anti-impurità, con uovo e succo di limone, antiossidanti ed esfolianti.

Ben nota è infine l’azione rinforzante sui capelli: non si contano le ricette a base di uova  per maschere anti-caduta e idratanti.

Usi domestici alternativi

Il bianco è di per sé una colla dai diversi usi, in grado di rendere impermeabile la carta. Infatti fino a poco tempo fa era utilizzata per attaccare le etichette sulle bottiglie di vetro.

Inoltre l’albume, per la sua delicata azione detergente, si può usare per pulire superfici in cuoio. Inoltre è in grado di formare uno strato che protegge questo particolare materiale.

Infine il suo guscio ha una azione sbiancante sui tessuti: prima dell’invenzione della candeggina, l’aggiunta al bucato di gusci d’uovo (sigillati in un piccolo sacco di cotone) rendeva i panni più bianchi.

L’uovo nel giardinaggio

Anche nel giardinaggio risultano molto utili i gusci d’uovo. Essi infatti, mescolati al compost, costituiscono un ottimo fertilizzante per il terreno. Come concime si può anche utilizzare un miscuglio di chiara d’uovo e acqua, da spargere direttamente sulla terra.

Inoltre i gusci rotti, sparsi nei vasi intorno alle piantine, impediscono a chiocciole e lumache di danneggiarle. Infatti questi animaletti non amano le asperità dei frammenti di guscio.

 

 


Lascia un commento...

avatar
  Iscirviti  
Notificami