Nessuno la invita al ballo di fine anno: il commovente gesto del nonno

Condividi

La commovente storia che sta facendo il giro del web, arriva dall’America, per essere precisi dalla California. A raccontare la vicenda è la protagonista stessa, Kaylah Milan. Una ragazza di 17 anni dal cuore spezzato per non aver ricevuto alcun invito per il ballo di fine anno, e rincuorata però dal dolce gesto del nonno.

E’ il peggior incubo per ogni americano quello di non aver nessun cavaliere per il ballo, e così è successo alla dolce e bella Kaylah. Come ogni anno è arrivata la serata tanto attesa, ma la 17enne non ha ricevuto alcun invito per la notte più speciale.

A salvare l’umore e la serata della ragazza è arrivato il nonno che, con molta dolcezza, le ha chiesto di poter diventare il suo cavaliere. A raccontare la bella storia è la stessa 17enne sul suo profilo social di twitter:

https://newslandia.it/la-storia-di-maruyama-e-li-dopo-un-incidente-soffre-di-amnesia-lui-rimane-al-suo-fianco-ricordandogli-ogni-giorno-di-loro/

Il commovente gesto del nonno ha presto fatto il giro del web raccogliendo più di 100 mila mi piace e 12 mila condivisioni.

Sfortunatamente il nonno non ha potuto godersi l’intera serata con la nipote, poichè nelle scuole vige una regola rigorosa. E’ vietato per i maggiori di 21 anni entrare alla festa. Il nonno si è così limitato a scattare qualche foto con la bella nipote ed i suoi amici, rimasti commossi ed elettrizzati dal simpatico accompagnatore della loro amica. A ricordare l’epico e bel momento, rimarranno questi scatti, dove nonno e nipote hanno indossato abiti da sera combinati ed un sorriso romantico. Alvin Hackett del resto, con i suoi 67 anni, ha dimostrato di non aver nulla da invidiare ai giovani compagni di scuola della nipote. Anzi.

Condividi

Partner links