Rimedi Naturali: come difendersi dalle zanzare

Rimedi Naturali: come difendersi dalle zanzare

Arriva l’estate, ma insieme alla stagione più amata, arrivano anche loro: le fastidiose zanzare. In molti ricorrono ai numerosi insetticidi per liberarsi di questo insetto, ma è possibile ricorrere anche a dei rimedi naturali? Anche se in molti possono non crederci, ci sono moltissimi rimedi completamente naturali che ci vengono in aiuto. Il mio consiglio è quello di provarne alcuni, vi sorprenderete della loro efficacia.

Ricordiamo che gli insetticidi non sono dannosi solo per l’uomo, ma anche per i nostri amici animali che vivono con noi.

Oli essenziali

Negli ultimi anni gli oli essenziali sono stati nominati sempre più spesso, ed è impossibile non parlare di loro anche in questo caso. Alcuni profumi sono poco graditi alle zanzare, ecco come ci vengono in aiuto gli oli. Come usarli? E’ possibile  inserire qualche goccia in un diffusore oppure diluirli nell’acqua all’interno di un barattolo, inserendo qualche stecchino di legno. Tra gli oli più efficaci contro le zanzare abbiamo la lavanda, il limone, la citronella, l’eucalipto, il geranio, la menta ed il tea tree.

Limone-Aceto

Per rimanere nell’argomento “profumi poco graditi alle zanzare“, ecco un secondo rimedio naturale ottimo per allontanare questi fastidiosi insetti. Il limone e l‘aceto risultano essere una squadra infallibile. Tagliate qualche fettina di limone e appoggiatela su un piattino immersa nell’aceto. Vi basterà posizionare il tutto vicino alle finestre, ed il gioco è fatto.

Piante anti-zanzara

Sapevate che esistono delle piante contro le zanzare? Tenendo un vaso di queste piante sul vostro davanzale, le zanzare ci penseranno due volte prima di avvicinarsi. Ad allontanare questi insetti è sempre il forte odore che queste emanano. Tra le più efficaci troviamo la lavanda, la menta, il basilico, il rosmarino, il timo ed anche l’aglio! Se notate queste piante possono risultare molto utili anche per altri scopi. Insomma, un doppio vantaggio.

Spray anti-zanzara naturale

Con ingredienti naturali e facilmente reperibili, è possibile creare anche degli spray fai da te contro le zanzare. La combinazione più ottimale è la menta ed il basilico. Basterà lasciare in ammollo qualche foglia di basilico insieme a qualche foglia di menta. E’ possibile utilizzare anche l’olio essenziale della menta. Dopo qualche ora, più riposa meglio è, spruzzate sul vostro corpo l’acqua ottenuta.

Un ottimo anti-zanzara è anche l‘olio di semi di sesamo. Qualche goccia su polsi e collo ed anche questo vi verrà in aiuto per prevenire le punture.

Cipolla-Chiodi di garofano

Questo rimedio è molto efficace ma è consigliato per un utilizzo esterno. La protagonista di questo rimedio è la cipolla unita ai chiodi di garofano. In questo caso basta tritare della cipolla ed inserire nella sua polpa dei chiodi di garofano. Posizionate il tutto in un piattino per poi lasciarlo nei luoghi più infestati dalle zanzare.

Facile no?

Caffè

Per ultimo, ma non per importanza, abbiamo uno tra i rimedi più citati e conosciuti: il caffè. In questo caso sono due gli utilizzi che si possono fare. Nel primo abbiamo la polvere del caffè da posizionare nei ristagni d’acqua o nei punti più abitati dalle zanzare. Il suo forte odore non solo caccerà questi insetti, ma ucciderà anche le larve di zanzara.

Il secondo è quello dei fondi del caffè. In questo caso basterà accendere i fondi come se fossero un normale zampirone. La differenza però, è che è del tutto naturale e vi profumerà anche casa!

Ansia, come combatterla con rimedi naturali

Fateci sapere se conoscevate già qualcuno di questi rimedi, se avete provato ad utilizzarli ed il loro eventuale risultato!

Perchè le zanzare pungono?


Lascia un commento...

avatar
  Iscirviti  
Notificami