“Voglio vedere il mare ancora una volta”, l’ambulanza si ferma in spiaggia

Condividi

A volte per fare la differenza bastano dei piccoli gesti.” Così la pagina di Facebook della Croce Rossa Italiana di Ivrea risponde al post di ringraziamento di Andrea. Il padre di 88 anni è stato in questi giorni trasferito da Marina di Carrara fino ad Ivrea a causa di gravi problemi di salute. Ma la sua storia ha fatto il giro del web per un altro motivo, l’umanità dell’equipaggio della Croce Rossa che ha esaudito al suo ultimo desiderio.

L’anziano di 88 anni è nato e cresciuto nella sua bella Marina di Carrara. Un posto mozzafiato e con un mare indimenticabile. Ogni estate era solito recarsi per godersi quei ricordi che non riuscirà mai a dimenticare. Questa volta però, il suo viaggio verso il Piemonte dalla sua famiglia, potrebbe essere l’ultimo a causa della sua salute preoccupante.

Nonostante i tubi dell’ossigeno e la salute precaria, l’anziano è riuscito a fare una richiesta davvero insolita ma commovente. L’88enne ha chiesto all’equipaggio presente in ambulanza, se potessero fargli rivedere il mare per un’ultima volta. Quasi a sentire che non sarebbe riuscito a vederlo ancora l’estate successiva, ha fatto questa richiesta che ha commosso tutte le persone presenti. I figli si sono guardati negli occhi e hanno compreso quanto profonda e importante fosse questa richiesta. Ma non solo i figli hanno capito il momento delicato.

Lascia un like...

uomo volpe commovente

L’equipaggio della Croce Rossa Italia ha subito iniziato a cercare il posto perfetto dove potersi fermare. Trovato un piccolo spiazzo, hanno parcheggiato l’ambulanza e aperto quelle porte che dividevano l’anziano del mare. Per l’88enne è stato impossibile trattenere le lacrime, ed il momento toccante ha emozionato tutti quanti.

Un gesto di umanità che sembra quasi sparito da questo mondo, ma che ci fa sperare e credere in un futuro più buono e gentile. I piccoli gesti sono quelli che fanno davvero la differenza, non dimentichiamocelo mai.

Condividi

Partner links